Krealia srl
Gruppo Macrosoft Holding
 

Un farmacista che punta sul web

25 novembre 2014Intervista alla farmacia Grelloni, da oggi sul web anche con K4Pharma

 
 
Il Dottor Graziano Grelloni, titolare dell’omonima Farmacia, ci ha fornito il suo punto di vista ed i dati della sua esperienza nelle vendite online.

Quando e perché ha cominciato a vendere online?
 
Il primo negozio professionale è stato aperto su Ebay nel 2008 ed è ancora operativo. Era un tentativo ed un modo per diversificare l’attività. Da utente già acquistavo nel web e quindi diventare un “venditore” mi sembrava naturale. Il negozio Ebay ha avuto una sua logica ed è stata un’ottima palestra per capire come funziona l’ecommerce e come reagisce il pubblico che naviga in rete.
 
Come ha scoperto il mondo di K4Pharma? Cosa ha determinato la sua scelta?
 
L’esigenza di avere un sito della mia farmacia che mi permettesse di avere anche un ecommerce mi ha spinto a cercare le soluzioni disponibili nel mercato. Ci sono molti prodotti in circolazione più o meno di buona qualità, tuttavia quando ho visto la soluzione che propone K4Pharma non ho esitato.
Quando ho scoperto che potevo rendere disponibili nel mio negozio online, attraverso il mio Grossista di fiducia, fino a 50.000 referenze, non ho avuto dubbi: questa era la soluzione!
Nessuno nella propria farmacia potrebbe avere un numero così elevato di referenze, quindi quale soluzione migliore se non quella che l’utente navigando nel mio sito possa consultare una disponibilità quasi infinita senza che io debba acquistarla prima di venderla?
 
Si spieghi meglio, da farmacista a farmacista… in poche parole come funziona K4Pharma?
 
È sufficiente fare un contratto con uno dei grossisti che abbiano adottato questo prodotto. Si può avere il sito in pochissimo tempo, personalizzarlo con tutte le informazioni della propria farmacia, i servizi e le specialità che ciascun farmacista può trattare con competenze specifiche, e la cosa migliore è che lo posso gestire completamente in autonomia.
Nel mio negozio online ci sono attualmente più di 26.000 referenze, dai prodotti più diffusi a quelli considerati di nicchia, che poi sono i più venduti. 
 
Come vanno le vendite? È aumentato il fatturato?
 
 All’inizio pensavo che stare sul web ed avere un sito fosse sufficiente per vendere. Così non è! Per avere una buona indicizzazione nei motori di ricerca è necessario applicarsi e scegliersi un mercato al quale si vuole fare riferimento, sia in termini di prodotti che di prezzo. Inoltre per accelerare e raggiungere il target identificato ci sono degli ottimi strumenti, a pagamento, che guidano gli acquirenti al proprio sito. Uno fra tutti “Trovaprezzi”, “Kelkoo” o l’ultimo arrivato, di sicuro effetto, “Google Shopping”. Il risultato si vede, sono aumentate le vendite ed il fatturato di diverse migliaia di euro mensili.
 
Che altre funzionalità ci sono nel sito?
 
Posso caricare all’interno del negozio online anche i prodotti che gestisco direttamente nella mia farmacia ed il bello è che l’utente non ha la minima percezione della differenza rispetto a quelli del grossista, per lui sono tutti miei prodotti.
Il sistema gestisce automaticamente gli acquisti, i prodotti offerti dal grossista o dal mio magazzino, il carrello, il pagamento e fornisce tutte le informazioni necessarie.
Posso far conoscere le offerte inviando newsletter estremamente efficaci per i miei clienti.
Se voglio posso addirittura far gestire tutta la logistica al mio grossista: dal confezionamento, alla spedizione fino all’emissione della fattura per mio conto senza che io faccia nulla. Insomma, l’ uovo di Colombo!
 
In che modo il sito ha influito sull’organizzazione della sua farmacia?
 
Innanzitutto ci vuole pazienza ed un po’ di applicazione; dall’aggiornamento costante del sito, all’inserimento di informazioni nuove, news, articoli ed eventi, sono tutti sistemi per rendere visibile il sito nei motori di ricerca. Inoltre gli utenti che fisicamente frequentano la mia farmacia trovano nel sito tutte le informazioni, orari, servizi, possono prenotare gli appuntamenti per gli eventi organizzati in farmacia, promozioni e tante altre cose. Questa è stata una sorpresa: stare nel web significa essere ovunque nella rete ma significa anche fornire servizi concreti e non virtuali alla propria clientela che quotidianamente entra nella farmacia.

ALTRE NEWS

Il figlio di Farmaclick nasce nel web.

05 dicembre 2014Il boom Farmaclick fa eco in internet: è la volta di Pharmaweb, il portale ...segue ::

 

Shop on line del farmacista

19 novembre 2014Cresce l’ecommerce di K4Pharma. Non più solo le migliaia di referenze...segue ::

 

Farmacentro lancia il suo progetto web con Krealia: “La tua Farmacia On Line”.

21 novembre 2012Il mese di settembre ha visto il lancio del nuovo progetto web Farmacentro ...segue ::

 
 
K4pharma

K4pharma

La soluzione web creata per la farmacia: e-commerce, crm, analisi dati, social, mailing-list, newsletter...

 
IOKO

IOKO

un tool di sviluppo per generare siti e servizi web e garantirne una estrema facilità di gestione e manutenzione.

 
 
 
Back to Top